loader image

Anna Stolz

Welcome Insider: Anna Stolz

Da un tranquillo paesino montano alle passerelle internazionali: Anna Stolz ha realizzato il sogno di diventare modella. Il suo apice finora: durante la Haute Couture Week a Parigi, l’altoatesina proveniente da una famiglia di albergatori di Valles ha avuto l’onore di aprire uno show.

In inverno, sicuramente il K1 a Riscone (Plan de Corones), ideale per l’après-ski o una sosta nel weekend, anche senza inserire lo sci nel programma. L’atmosfera è sempre vivace, con tanti giovani da tutto l’Alto Adige.

Prediligo le escursioni, ad esempio alla Malga Fane nella Valle di Valles, un piccolo villaggio alpino con caratteristici rifugi. Inoltre, pratico volentieri snowboard, soprattutto nel comprensorio Gitschberg-Jochtal.

Sicuramente una buona bottiglia di vino, in particolare il Kerner della tenuta Köfererhof di Novacella o del formaggio altoatesino. Quello fresco di capra del maso Untereggerhof di Valles è una vera delizia.